Addio a Umberto Andretta

"È mancato il nostro caro e stimatissimo amico Umberto Andretta. Il CAI perde un Socio di grande competenza e di profonda onestà", scrive il Presidente generale Vincenzo Torti.

Umberto Andretta (a destra) © Facebook

Con infinita tristezza e commozione, il Presidente Generale Vincenzo Torti ha dato il triste annuncio dell’improvvisa perdita di Umberto Andretta, attuale componente del Comitato direttivo centrale e già Presidente del Collegio nazionale dei Revisori dei conti.

«Competenza, disponibilità e correttezza, unite ad una grande umanità sono state le doti per le quali resterà vivo nel ricordo di tutti», scrive il Presidente generale Vincenzo Torti.

«I costanti, quasi quotidiani, contatti nel comune impegno di presidenza si confrontano ora con l’incredulità di una notizia che crea dolore, un grande dolore”, scrive ancora il Presidente generale. Ai cari familiari va la vicinanza sincera di tutti noi. Al nostro Umberto un abbraccio carico di amicizia e affetto sinceri», conclude Torti.