Gianluca Testa

Gianluca Testa

Giornalista (quasi) freelance. Ha sempre raccontato il sociale. Gli piacciono le storie, il calcio, l’arte - in ogni sua forma - e tutte le cose belle. È socio Cai e redattore di "Montagne360".

Raduno Family Cai (Parco dello Stirone)

L’amore per i figli (e la natura) su Montagne360 di maggio

Vivere un'esperienza educativa e didattica in montagna con tutta la famiglia è possibile (anzi, auspicabile). Anche quando si…

Walter Bonatti scala il vulcano Krakatoa, 1968

L’anteprima di un Bonatti “inedito” su Montagne360 di aprile

Le anticipazioni della mostra "Stati di grazia", che il Museomontagna dedica al lato umano del grande esploratore, sulla pagine…

Valle Aurina

La primavera in “bianco” e le grandi vette su Montagne360 di marzo

Percorsi di scialpinismo, i protagonisti della montagna e le grandi conquiste (di ieri e di oggi). Ecco l'anteprima della rivista…

Ciaspolata sul monte Ventasso

Stagioni irriconoscibili e una montagna da ripensare. Così Montagne360 fa riflettere

Crisi climatica, industria delle neve (caduta con straordinaria abbondanza), sviluppo sostenibile. Tutto è correlato, per questo…

Piemonte, La Torrette (Casteldelfino - Cn), Lou Fantome

M360 di gennaio, un numero speciale. Vi spieghiamo perché

L'elogio della neve, eccezionali ricorrenze, interviste (anche impossibili). Sono tante le ragioni per considerare “speciale”…

Soccorso in forra

Torrentismo, quando tutto era vergine

Le esplorazioni di luoghi immacolati, il primo libro sul torrentismo, il ribaltamento dell’approccio alla disciplina, la minaccia…

Raduno Family Cai (Parco dello Stirone)

L’amore per i figli (e la natura) su Montagne360 di maggio

Vivere un'esperienza educativa e didattica in montagna con tutta la famiglia è possibile (anzi, auspicabile). Anche quando si hanno figli piccoli

Walter Bonatti scala il vulcano Krakatoa, 1968

L’anteprima di un Bonatti “inedito” su Montagne360 di aprile

Le anticipazioni della mostra "Stati di grazia", che il Museomontagna dedica al lato umano del grande esploratore, sulla pagine della nuova rivista del Cai

Valle Aurina

La primavera in “bianco” e le grandi vette su Montagne360 di marzo

Percorsi di scialpinismo, i protagonisti della montagna e le grandi conquiste (di ieri e di oggi). Ecco l'anteprima della rivista del Cai

Ciaspolata sul monte Ventasso

Stagioni irriconoscibili e una montagna da ripensare. Così Montagne360 fa riflettere

Crisi climatica, industria delle neve (caduta con straordinaria abbondanza), sviluppo sostenibile. Tutto è correlato, per questo è necessario (ri)definire azioni e comportamenti. La rivista del Cai di febbraio offre gli spunti necessari

Piemonte, La Torrette (Casteldelfino - Cn), Lou Fantome

M360 di gennaio, un numero speciale. Vi spieghiamo perché

L'elogio della neve, eccezionali ricorrenze, interviste (anche impossibili). Sono tante le ragioni per considerare “speciale” Montagne360 di gennaio 2021

Soccorso in forra

Torrentismo, quando tutto era vergine

Le esplorazioni di luoghi immacolati, il primo libro sul torrentismo, il ribaltamento dell’approccio alla disciplina, la minaccia dell’acqua e il soccorso specializzato. C’è ancora molto da imparare