Dieci anni e non sentirli, buon compleanno al Gruppo Seniores della sezione Cai di Gorizia!

Attivi e giovani dentro, sempre pronti per una “sgambatina” in montagna o sul Carso

cai gorizia, gruppo seniores

Il Gruppo Seniores della sezione Cai di Gorizia compie dieci anni © Cai Gorizia

Centottantadue escursioni partecipate da oltre trecento goriziani, tanta voglia di condividere la passione per la montagna all’insegna dello slow trekking, ma anche un forte spirito di comunità e tanta voglia di socializzazione.
È un bilancio davvero positivo quello che ha festeggiato, in occasione del decennale, il Gruppo Seniores della sezione Cai di Gorizia, i cui soci – pur superati gli ‘anta’ – sono ancora attivi e con tanta voglia di condividere il cammino (sempre lento e pacato) con la comunità e il territorio.

Gli indomiti seniores goriziani hanno celebrato il primo compleanno a doppia cifra il 13 ottobre a Sagrado al Parco Milleluci con una salita alle prime pendici del Carso e visita al Parco Ungaretti a Castelvecchio, accompagnati eccezionalmente dal padrone di casa Leopoldo Terraneo, per poi ritrovarsi a Sagrado, ospiti nei locali del Comune, accolti dal sindaco  Marco Vittori.

Sono stati festeggiati il fondatore del Gruppo, Elio Candussi, che ha letto un messaggio del vice presidente Antonio Montani ed ha ricordato come è nato il Gruppo ”Slow trekking”,  e l’attuale infaticabile coordinatore dei Seniores, Libero Tardivo. A ricordo del decennale,  il socio Ladislao Cescut ha donato una targa in legno da lui intagliata.

Cai Gorizia, Gruppo Seniores

Decennale del Gruppo Seniores del Cai Gorizia, il socio Ladislao Cescut ha donato una targa da lui intagliata © Cai Gorizia

Si è trattato di un appuntamento molto sentito e partecipato da circa ottanta persone che insieme hanno rivisto immagini, foto, filmati degli ultimi dieci anni. Il tutto è documentato in un libro fotografico ed in un video – curati da Cristina Paternoster, Daniela Antoniazzi e Giorgio Lenhardt – che ripercorrono le quasi duecento escursioni organizzate dal 2011.