Franco Michieli, doppio evento online con l’Università della Montagna

Mercoledì 21 aprile l'autore presenterà il suo libro “L'abbraccio selvatico delle Alpi", uscito lo scorso anno con Ponte alle Grazie e Cai, dedicato al viaggiare come immersione totale nella natura

Franco Michieli

Franco Michieli © Ponte alle Grazie

Un’avventura sotto il sole e le stelle, dall’adolescenza verso l’ignoto, un viaggio dello spirito di un diciottenne alla ricerca di un modo diverso e possibile di vivere “fuori traccia”.
Il libro L’abbraccio selvatico delle Alpi di Franco Michieli, uscito lo scorso anno per la collana “Passi” di Ponte alle Grazie e Cai, racconta gli 81 giorni che videro l’autore, nell’estate del 1981, percorrere circa 2000 km lungo l’arco alpino. Michieli, che ai tempi aveva appena concluso l’esame di Maturità, camminò dal Mar Ligure all’Adriatico, con 219.000 metri di dislivello e la salita di 25 cime tra le più significative delle Alpi. Con lui si alternarono altri sette amici.

Locandina Michieli Unimont

Doppia presentazione online con Unimont

Il libro sarà protagonista della rassegna racCONTA LA MONTAGNA dell’Università della Montagna di Edolo (Unimont) mercoledì 21 aprile. In programma una doppia presentazione online, alla quale interverrà Michieli: alle 16.45 l’incontro riservato agli studenti, alle 18 l’incontro pubblico, su Zoom, per partecipare al quale è necessario iscriversi.

L'abbraccio selvatico delle Alpi

La copertina del libro © Pone alle Grazie

Commisurare la propria dimensione con la reale grandezza della montagna

«Intuivo che la più grande bellezza del viaggio era dipesa dal trovarmi in relazione con un divenire misterioso, che mi aveva accolto in un abbraccio invisibile e selvatico quasi conducendomi attraverso le montagne», scrive l’autore nella quarta di copertina.

Un libro, dunque, che intende trasmettere il senso di un viaggio effettuato non per tagliare un traguardo, o per aggiungere una tacca all’elenco delle altre traversate, ma per immergersi nella natura completamente e, come scrive Michieli,

«commisurare la propria dimensione con la reale grandezza della montagna, o di ciò che non è umano, e ci sovrasta».

L’abbraccio selvatico delle Alpi è acquistabile anche sullo store online del Cai.