Giovedì 1 dicembre l’Assemblea dei Delegati del Cai

Convocata per la ricostituzione del Comitato Direttivo Centrale, prevede l'elezione di due Vicepresidenti generali, con scadenza maggio 2023 e maggio 2024

Assembela delegati 2021 sala viviani

La Sala consiliare Renata Viviani allestita per l’Assemblea dei Delegati 2021 © Cai

Giovedì 1 dicembre alle 21 si terrà in videoconferenza l’Assemblea dei Delegati del Club alpino italiano, convocata per la ricostituzione del Comitato Direttivo Centrale, attualmente formato da tre componenti sui cinque previsti in ragione delle dimissioni di due Vicepresidenti generali avvenute il 29 maggio 2022.

Il ministro del Turismo, esercitando la funzione di vigilanza, ha chiesto al Cai in data 15 luglio 2022 di “provvedere alla più rapida ricostituzione dell’organo di presidenza nella sua interezza”. La richiesta è stata ribadita dal ministro al Presidente generale nel successivo colloquio del 3 agosto.

La ricostituzione del Comitato Direttivo Centrale prevede l’elezione di due Vicepresidenti generali che assumeranno le anzianità dei Vicepresidenti generali dimissionari (uno con scadenza maggio 2023 e uno con scadenza maggio 2024).

Giacomo Benedetti (iscritto alla Sezione Uget Valpellice) e Angelo Ennio De Simoi (iscritto alla Sezione di Feltre) sono candidati alla carica di Vicepresidente generale con scadenza maggio 2023.
Manlio Pellizon (iscritto alla Sezione XXX Ottobre di Trieste) e Mario Vaccarella (iscritto alla Sezione di Petralia Sottana) sono candidati alla carica di Vicepresidente generale con scadenza maggio 2024.

Le elezioni avverranno con un sistema di voto elettronico certificato a scrutinio segreto.