I lunedì dell’alpinismo giovanile

La Commissione centrale alpinismo giovanile organizza una serie di dirette streaming dedicate all’emergenza climatica, alla sicurezza in montagna, alla cultura delle terre alte e alla geologia

La Commissione centrale alpinismo giovanile organizza una serie di dirette streaming dedicate all’emergenza climatica, alla sicurezza in montagna, alla cultura delle terre alte e alla geologia. Un programma ricco di appuntamenti, grazie alla collaborazione della Commissione di alpinismo giovanile della Liguria, Piemonte e Valle d’Aosta. Le serate, che inizieranno l’8 di febbraio avranno cadenza quindicinale. Di seguito l’elenco degli appuntamenti:

  • La terra ha la febbre… e tante altre domande: i cambiamenti climatici e come spiegarli ai nostri ragazzi.
  • L’appetito vien camminando: alimentarsi correttamente durante un’escursione.
  • La sicurezza in montagna – modulo 1: approfondiamo alcune nozioni di sicurezza.
  • Facciamo teatro raccontando la montagna: le leggende, la narrativa, la storia dell’alpinismo: come coniugare arte e storia della montagna e dell’alpinismo.
  • La geologia vista con gli occhi dei ragazzi: come raccontare ai giovani la storia della terra.
  • La sicurezza in montagna – modulo 2: valutazione e gestione dei rischi; una proposta per la gestione del rischio nella conduzione di gruppi in montagna

Le serate saranno condotte da Elisa Palazzi, ricercatrice ISAC – CNR, dai dietisti Stefano Arlotto e Stefania Brovero, da Mauro Graziani della scuola nazionale del servizio valanghe, della teatro – terapeuta Stefania Giubergia e con Stefano Melchio dell’associazione valle Stura Adventure.

Il programma è disponibile qui.