“Il mio mestiere? La Guida alpina”

Questo il nome dell'evento che il Cai Varese organizza il 30 novembre. Nel corso della serata, alla quale parteciperà il Presidente generale del Cai Antonio Montani, sarà consegnata la borsa di studio alla Guida alpina vincitrice del concorso istituito in memoria Matteo Pasquetto

Matteo Pasquetto

Matteo Pasquetto © Casa Matteo Varese

Una serata incentrata sulla professione della Guida alpina, tanto appassionante quanto impegnativa. Una passione fatta lavoro, difficile da spiegare a chi non ama la montagna, quasi una vocazione. Questo quanto organizza il Cai Varese con l’evento “Il mio mestiere? La Guida alpina”, in programma mercoledì 30 novembre presso l’auditorium San Giovanni in Bosco (via Lazzaro Papi, 7, Sant’Ambrogio, Varese). L’appuntamento vede la collaborazione di Fondo Casa Matteo Varese, Fondazione Comunitaria del Varesotto e Collegio regionale lombardo delle Guide alpine.

I temi della serata

Fabrizio Pina (presidente del Collegio regionale lombardo delle Guide alpine), Davide Broggi (Guida alpina di Varese) e Giulia Venturelli (Guida alpina di Brescia) si incentreranno su come sia scattata la scintilla che li ha portati a fare questo mestiere, su quali siano state le maggiori difficoltà incontrate e sul rapporto con il cliente. Non mancheranno i loro punti di vista su affinità e differenze tra guide e semplici alpinisti, sulle competizioni in montagna e sulle principali aspettative dei giovani.

La locandina della serata

La borsa di studio in memoria di Matteo Pasquetto

Nel corso della serata verrà consegnata la borsa di studio alla Guida alpina vincitrice del concorso istituito in memoria di Matteo Pasquetto, Aspirante Guida che perse la vita il 7 agosto 2020 dopo aver aperto la via “Il Giovane Guerriero” sulle Grandes Jorasses con Matteo della Bordella e Luca Moroni.
In sua memoria i genitori hanno fondato l’associazione Casa Matteo Varese, promotrice del concorso che assegna una borsa di studio a una giovane guida meritevole che ha da poco intrapreso la carriera professionale.

Alla serata interverrà il Presidente generale del Cai Antonio Montani, insieme alla presidente del Cai Varese Antonella Ossola, al presidente della Fondazione Comunitaria del Varesotto Maurizio Ampollini e ai genitori di Matteo Pasquetto, Marina e Walter.
Modera Tatiana Bertera, giornalista e alpinista.