Sul Monte Cimone nasce un centro di sci adattato

il centro di sci adattato sul Monte Cimone (in provincia di Modena) offre servizi dedicati alle persone con disabilità motoria, cognitiva e sensoriale

Una sessione di sci adattato © Centro di sci adattato Monte cimone

Sulla neve, non lasciare indietro nessuno. Coordinato e gestito dalla fondazione servizi per lo sport Silvia Rinaldi, il centro di sci adattato sul Monte Cimone (in provincia di Modena) offre servizi dedicati alle persone con disabilità motoria, cognitiva, sensoriale. In particolare, la struttura si concentra sulle lezioni di avviamento allo sci con maestri di sci specializzati, sull’accompagnamento per bambini e ragazzi con disabilità in gita scolastica. Senza dimenticare il noleggio delle attrezzature necessarie alle persone disabili, come ad esempio il dispositivo Dualski o snowkart.

L’inaugurazione

Il centro verrà presentato sabato 18 dicembre, con un Open day di sci adattato. Durante la giornata saranno disponibili guide e accompagnatori per una prova di sci adattato a bordo di DualSki, SnowKart e anche per sciatori non vedenti. Oltre alle piste da sci e ai servizi, il centro sarà dotato anche di una baita completamente accessibile per le persone con disabilità sensoriali, cognitive e motorie, in località passo del lupo. Il progetto è stato ideato e pensato dalla pluricampionessa azzurra Barbara Milani che ha fondato l’associazione In2thewhite, nata con lo scopo di rendere accessibile a tutti il comprensorio dell’appennino modenese.

La baita, dedicata al papà di Silvia, Giuliano Rinaldi, sarà inaugurata alla presenza del presidente della regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini. Senza dimenticare la campionessa di sci paralimpico Silvia Parente e la stessa Barbara Milani.

Il programma dell’iniziativa
­

Dalle ore 9.00 alle ore 12.00 – Open day di sci adattato. 
Saranno disponibili guide e accompagnatori per una prova di sci adattato a bordo di DualSki, SnowKart e anche per sciatori non vedenti.

12.00 – Piazzale di Passo del Lupo: Inaugurazione baita accessibile
Festeggeremo assieme la realizzazione e l’apertura della baita accessibile e l’avvio di tutti i servizi per lo sci adattato. La baita, dedicata a Giuliano Rinaldi, sarà inaugurata alla presenza delle autorità