Presenze silenziose nella bianca scenografia del Parco Nazionale Abruzzo, Lazio e Molise

Il video immerge lo spettatore in uno splendisdo contesto montano invernale, accompagnandolo alla scoperta dei suoi abitanti


Provare a raccontare, con un linguaggio semplice ed evocativo, quale sia il contesto naturale che caratterizza il nostro territorio in inverno, come possa essere fruibile attraverso un turismo lento e come qui, specie protette o continuamente a rischio di estinzione (come il lupo o l’orso bruno marsicano) vi trovino ancora le condizioni per sopravvivere, nonostante tutto.

Questo l’obiettivo del video pubblicato sul sito del Cai Celano e su Youtube da Tiziana Bianchi, che racconta le presenze silenziose che frequentano il Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise durante la stagione fredda. Operatore naturalistico-culturale, Tiziana è anche referente di zona del Gruppo grandi carnivori del Cai.

«Un prodotto con immagini, musiche e testi davvero azzeccati – commenta il referente nazionale del Gruppo Davide Barton – Dopo un inverno così duro per tutti a causa della pandemia, questo contributo dà una luce di speranza e fa cogliere l’essenza e la bellezza della natura che ci circonda».