Programma sezionale e calendario 2021 consegnati a domicilio

Giuliano, socio del Cai Foligno, ha fatto il giro del paese in bicicletta, lasciando il materiale nelle cassette postali degli iscritti. Il tutto nel rispetto delle regole anti Covid

Giuliano Cai Foligno

Giuliano con la sua bicicletta © Cai Foligno

In tempi di pandemia, un gesto semplice, ma carico di speranza e di vicinanza, arriva da Foligno. Un’azione fatta per mantenere i contatti con le persone, nel rispetto delle norme di distanziamento sociale, facendole sentire parte di un tutto. Un tutto rappresentato dall’appartenenza al Club alpino italiano.

Giro del paese in bicicletta con consegna a domicilio

Giuliano, socio del Cai Foligno, si è infatti offerto di distribuire il programma sezionale 2021 e il calendario fotografico a domicilio, lasciandoli nelle cassette postali degli iscritti residenti nel comune. Il tutto in maniera naturalmente ecologica, cavalcando la propria bicicletta.

«La pandemia ha sprofondato il nostro paese nella crisi economica e sociale più negativa, successiva al dopoguerra – ha pensato Giuliano – Ma come in tutti i momenti di difficoltà emotiva, Darwin direbbe, sopravvive solo chi si adatta. Chi si piega, chi riesce ad intravedere nel buio la propria luce e la diffonde agli altri».

Gratitudine della Sezione

Il presidente ed il consiglio direttivo del Cai Foligno elogiano il contegno del socio per l’apporto prezioso fornito all’associazione e lo ringraziano per l’impegno profuso.