Ragazzi che cercano il mondo

Franco Michieli sarà presente a Bookcity Milano 2021 presentando il suo "L'abbraccio selvatico delle Alpi", uscito lo scorso anno con Ponte alle Grazie e Cai. Appuntamento sabato 20 novembre alle 16

Franco Michieli

Franco Michieli © Ponte alle Grazie

C’è un mondo autentico, reale, con cui relazionarsi di persona, là fuori? È questo che si chiedono tanti adolescenti, tanti giovani, nell’epoca della teoria e della virtualità. Qualcuno parte per andare a vedere, mettendosi in gioco. Franco Michieli, geografo, esploratore, scrittore, è tra quelli che sono partiti, e racconta la sua scoperta nei libri che scrive.
Queste le frasi che presentano l’evento “Ragazzi che cercano il mondo”, in programma sabato 20 novembre a Milano nell’ambito dell’edizione 2021 di Bookcity (ore 16 presso la sede della Cooperativa edificatrice operaia Filippo Corridoni in via Scanini, 58).

L'abbraccio selvatico delle Alpi

La copertina de “L’abbraccio selvatico delle Alpi”

L’abbraccio selvatico delle Alpi

Un appuntamento che vedrà al centro il libro L’abbraccio selvatico delle Alpi di Michieli, uscito nel 2020 con Ponte alle Grazie e Cai. Il romanzo ci riporta all’estate del 1981, quando Michieli percorse in 81 giorni circa 2000 km lungo l’arco alpino, dal Mar Ligure all’Adriatico, con 219.000 metri di dislivello e la salita di 25 cime tra le più significative delle Alpi. Fu un viaggio alpinistico, vagabondo, libero, con il minimo dell’attrezzatura, tra vallate e ghiacciai. Un’avventura che coinvolse nove amici, con tante domande e tante scoperte, avvenuta quando l’autore aveva appena dato l’esame di maturità.

La vocazione di perdersi

A Milano Michieli, che dialogherà con Luca Rota, sconfinerà poi nelle risposte della natura raccontando il suo La vocazione di perdersi, Ediciclo Editore 2015, ripubblicato in edizione speciale artistica a ottobre 2021.

Per tutte le informazioni sull’evento clicca qui.