Foto di Pietro Lacasella - co

Camminare: il primo passo per muoversi con consapevolezza nel territorio

La rete escursionistica italiana si può fare vanto di una stima di circa 180.000 chilometri: abbiamo parlato di questo patrimonio inestimabile con Alessio Piccioli, Presidente della Struttura operativa Sentieri e cartografia del Club alpino italiano…

Tavoli di lavoro 1 camp giovane cai

Il Club alpino italiano istituisce il Gruppo di lavoro “Giovani”

Una nuova struttura con l'obiettivo di coinvolgere i soci under 40 nella governance dell'associazione, occupandosi di tematiche relative all'ambiente montano, alla sua frequentazione e alla vita delle Sezioni. Adesioni aperte!

ritaglio biglietto natale 2022

Auguri per un sereno Natale e un felice 2023

Il Presidente generale del Cai Antonio Montani, nella lettera spedita a tutte le Sezioni, riflette sull'importanza di riportare i giovani e l'alpinismo al centro dell'attività e dell'impegno del Sodalizio a tutti i livelli. «È una nuova sfida e…

Val di Zoldo

“Camminare insieme”, a Roma l’assemblea nazionale di Uncem

In programma a Roma il 13 dicembre, l'appuntamento dell'associazione che quest'anno compie 70 anni intende definire i temi dell’agenda politica e creare coesione e senso di appartenenza tra le comunità per affrontare le sfide della transizione…

Unimont_Edolo

Una nuova “visione” per il futuro dei territori montani

Lunedì 12 dicembre a Edolo (BS) la Giornata Internazionale della Montagna sarà celebrata con un convegno organizzato dal Dipartimento per gli Affari regionali e le Autonomie della Presidenza del Consiglio dei Ministri, con il supporto del polo…

montagna

A Mestre il convegno “Una montagna sostenibile”

Venerdì 9 dicembre è previsto il convegno “Una montagna sostenibile”, organizzato dalla Sezione Cai Mestre. All'evento parteciperà anche il Presidente geneale del Cai Antonio Montani, l’assessore del Comune di Venezia Paola Mar, il Presidente della…

Rifugio_Gonella-scaled

La crisi climatica e il futuro dei rifugi d’alta quota

Instabilità delle strutture e delle vie di accesso dovute all’assottigliamento del permafrost, scarsità d’acqua, caro energia. Per Luca Gibello, presidente dell’associazione Cantieri d’alta quota, le criticità attuali suggeriscono una sorta di…

Editoria generico

Progetto Cai Cultura, una nuova veste per il periodico del Club alpino italiano

Al via un grande progetto di rilancio per le aree culturali del Club alpino italiano deliberato dall’Organo di indirizzo e controllo: il Consiglio centrale. Un’attività che punta alla qualità e all'approfondimento e prevede come primo passo la…

il versante nord del gruppo dell'Orsiera

Clima e neve, situazione autunnale e prospettive invernali

Alla fine di uno degli anni più caldi di sempre, la meteorologa Valentina Acordon evidenzia la forte sofferenza dei bacini idrici, l’incertezza delle previsioni per il prossimo inverno e la necessità di una diversificazione dell’offerta turistica…

Foto di gruppo camp giovane cai

Il Club alpino italiano si apre ai giovani

Nella prima edizione del Camp Giovane Cai svolta a Minazzana (LU), 97 soci dai 16 ai 40 anni provenienti da tutta Italia si sono confrontati tra loro elaborando idee e proposte a tutto tondo per rendere il Cai sempre più a misura giovane

Foto di Pietro Lacasella - co

Camminare: il primo passo per muoversi con consapevolezza nel territorio

La rete escursionistica italiana si può fare vanto di una stima di circa 180.000 chilometri: abbiamo parlato di questo patrimonio inestimabile con Alessio Piccioli, Presidente della Struttura operativa Sentieri e cartografia del Club alpino italiano…

Tavoli di lavoro 1 camp giovane cai

Il Club alpino italiano istituisce il Gruppo di lavoro “Giovani”

Una nuova struttura con l'obiettivo di coinvolgere i soci under 40 nella governance dell'associazione, occupandosi di tematiche relative all'ambiente montano, alla sua frequentazione e alla vita delle Sezioni. Adesioni aperte!

ritaglio biglietto natale 2022

Auguri per un sereno Natale e un felice 2023

Il Presidente generale del Cai Antonio Montani, nella lettera spedita a tutte le Sezioni, riflette sull'importanza di riportare i giovani e l'alpinismo al centro dell'attività e dell'impegno del Sodalizio a tutti i livelli. «È una nuova sfida e…

Val di Zoldo

“Camminare insieme”, a Roma l’assemblea nazionale di Uncem

In programma a Roma il 13 dicembre, l'appuntamento dell'associazione che quest'anno compie 70 anni intende definire i temi dell’agenda politica e creare coesione e senso di appartenenza tra le comunità per affrontare le sfide della transizione…

Unimont_Edolo

Una nuova “visione” per il futuro dei territori montani

Lunedì 12 dicembre a Edolo (BS) la Giornata Internazionale della Montagna sarà celebrata con un convegno organizzato dal Dipartimento per gli Affari regionali e le Autonomie della Presidenza del Consiglio dei Ministri, con il supporto del polo…

montagna

A Mestre il convegno “Una montagna sostenibile”

Venerdì 9 dicembre è previsto il convegno “Una montagna sostenibile”, organizzato dalla Sezione Cai Mestre. All'evento parteciperà anche il Presidente geneale del Cai Antonio Montani, l’assessore del Comune di Venezia Paola Mar, il Presidente della…

Rifugio_Gonella-scaled

La crisi climatica e il futuro dei rifugi d’alta quota

Instabilità delle strutture e delle vie di accesso dovute all’assottigliamento del permafrost, scarsità d’acqua, caro energia. Per Luca Gibello, presidente dell’associazione Cantieri d’alta quota, le criticità attuali suggeriscono una sorta di…

Editoria generico

Progetto Cai Cultura, una nuova veste per il periodico del Club alpino italiano

Al via un grande progetto di rilancio per le aree culturali del Club alpino italiano deliberato dall’Organo di indirizzo e controllo: il Consiglio centrale. Un’attività che punta alla qualità e all'approfondimento e prevede come primo passo la…

il versante nord del gruppo dell'Orsiera

Clima e neve, situazione autunnale e prospettive invernali

Alla fine di uno degli anni più caldi di sempre, la meteorologa Valentina Acordon evidenzia la forte sofferenza dei bacini idrici, l’incertezza delle previsioni per il prossimo inverno e la necessità di una diversificazione dell’offerta turistica…

Foto di gruppo camp giovane cai

Il Club alpino italiano si apre ai giovani

Nella prima edizione del Camp Giovane Cai svolta a Minazzana (LU), 97 soci dai 16 ai 40 anni provenienti da tutta Italia si sono confrontati tra loro elaborando idee e proposte a tutto tondo per rendere il Cai sempre più a misura giovane