Un Villaggio degli Alpinisti anche in Friuli Venezia Giulia

Paularo, comune delle Alpi Carniche, è entrato nel circuito transfrontaliero di località che puntano su autenticità, lentezza e sostenibilità per promuovere un turismo responsabile


La cerimonia del 3 aprile scorso ha sancito l’ingresso ufficiale di Paularo fra i Bergsteigerdörfer ed ha coronato un iter di candidatura durato tre anni. Una giornata di festa alla quale ha partecipato tutta la comunità paularina.

Promuovere un turismo responsabile, sostenere le attività agro-silvo-pastorali, incoraggiare la mobilità lenta e contribuire alla conservazione della biodiversità è la filosofia dei Villaggi degli Alpinisti, promossi dai Club alpini dei cinque Paesi aderenti (Austria, Germania, Italia, Slovenia e Svizzera), che raggruppano 37 località dell’arco alpino.

Leggi l’articolo.