A Sondrio la rassegna “La Montagna al cinema”

Realizzato con il supporto del Cai Sondrio e pensato da Mescalito Film, un calendario fondato sul cinema di montagna che si snoda lungo il mese di febbraio

Un’immagine del film “The Last Mountain” © Mescalito film

A Sondrio (presso il Cinema Excelsior)  sbarca la rassegna “La montagna al cinema”. Realizzato con il supporto del Cai Sezione Valtellinese di Sondrio e pensato da Mescalito Film, un calendario fondato sul cinema di montagna che si snoda lungo tutto il mese di febbraio.

Il calendario

Si comincia giovedì 3 febbraio con “The last mountain” di Dariusz Załuski. Il film racconta il tentativo di scalare il K2, ultima vetta himalayana inviolata in inverno. I veterani Krzysztof Wielicki, Adam Bielecki e Denis Urubko soccorrono l’alpinista francese Elisabeth Revol, dando vita ad una delle operazioni di salvataggio più straordinarie della storia dell’alpinismo.

Il calendario dell’iniziativa © Cai Sondrio

Giovedì 10 febbraio invece, è il giorno di  “The naked mountain” di Alex Txikon. Txikon, insieme ad Ali Sadpara e Simone Moro, è riuscito a raggiungere la cima del Nanga Parbat nel 2016, in inverno, segnando una pietra miliare nella storia dell’alpinismo. Infine, si conclude con The wall of shadows” di Eliza Kubarska che racconta la storia di una famiglia di Sherpa che, per guadagnare i soldi necessari all’iatruzione del figlio, riesce a scalare la parete est del Kumbhakarna, mai scalata prima.

Info

Ingresso euro 5,00

Abbonamento film euro 10,00