Andrea Lanfri verso la vetta dell'Everest

Toccare il cielo con tre dita

Quattro chiacchiere con l’alpinista pluriamputato Andrea Lanfri, che ha scalato l’Everest insieme alla guida alpina Luca Montanari e a due Sherpa. È stato il primo uomo a raggiungere il tetto del mondo con tutti e quattro gli arti compromessi

George Band in salita sopra il campo VI

67 anni fa, la prima ascensione del Kangchenjunga

A cinquant’anni dal primo tentativo di salita, il 25 maggio 1955 due alpinisti al seguito della spedizione nazionale britannica diretta da Charles Evans si fermarono pochi metri sotto la cima più elevata del massiccio, in segno di rispetto per la…

Parete Ovest Changabang

Il Changabang di nuovo alla ribalta

Dopo 46 anni, tre scalatori neozelandesi ripetono la mitica via di Peter Boardman e Joe Tasker sulla parete ovest

Le montagne sono vive

Le catene montuose derivanti dalla collisione di continenti, ad esempio l’Himalaya, presentano processi di produzione di CO 2 in profondità. Le emissioni vengono rilasciate attraverso circuiti idrotermali in presenza di sorgenti calde localizzate…

AndreaLanfri

Obiettivo Everest per l’alpinista amputato Andrea Lanfri

L'atleta paralimpico lucchese, dal 2015 senza gambe e senza sette dita delle mani, partirà il 23 marzo con Luca Montanari. Il suo progetto prevede la salita di tutte le seven summits. La prima, il Monte Bianco, è già stata raggiunta nel 2020

Moro e Txicon hanno rinunciato al Manaslu

Si è conclusa con un nulla di fatto la spedizione invernale dell’alpinista bergamasco, al suo quarto tentativo invernale sulla grande montagna himalayana

Hervé Barmasse rinuncia all’ascensione della parete Rupal sul Nanga Parbat

"Dobbiamo dire arrivederci al nostro sogno perché le previsioni a lungo termine pronosticano l’arrivo del jet stream con vento da 70 a poco meno dì 200 km/h"

Anna Tybor Salita Manaslu

Scialpinismo primo amore

Anna Tybor è stata la prima donna a completare la discesa integrale del Manaslu (8163 m) con gli sci. La formazione ricevuta come volontaria del Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico le ha permesso di muoversi con notevole sicurezza, sia…

Casarotto Ridge of No Return

Renato Casarotto, diciotto anni di scalate irripetibili

Precipitato 35 anni fa in un crepaccio ai piedi del versante meridionale del K2, oltre a essere entrato nel Gotha della grande storia dell’alpinismo, continua a vivere nella memoria degli scalatori di oggi

Alpine Club, una mostra sui primi tentativi di ascensione dell’Everest

Lo scorso 22 giugno, nella sede londinese dell’Alpine Club britannico ha aperto al pubblico la mostra "Everest: By Those Who Were There”

Andrea Lanfri verso la vetta dell'Everest

Toccare il cielo con tre dita

Quattro chiacchiere con l’alpinista pluriamputato Andrea Lanfri, che ha scalato l’Everest insieme alla guida alpina Luca Montanari e a due Sherpa. È stato il primo uomo a raggiungere il tetto del mondo con tutti e quattro gli arti compromessi

George Band in salita sopra il campo VI

67 anni fa, la prima ascensione del Kangchenjunga

A cinquant’anni dal primo tentativo di salita, il 25 maggio 1955 due alpinisti al seguito della spedizione nazionale britannica diretta da Charles Evans si fermarono pochi metri sotto la cima più elevata del massiccio, in segno di rispetto per la…

Parete Ovest Changabang

Il Changabang di nuovo alla ribalta

Dopo 46 anni, tre scalatori neozelandesi ripetono la mitica via di Peter Boardman e Joe Tasker sulla parete ovest

Le montagne sono vive

Le catene montuose derivanti dalla collisione di continenti, ad esempio l’Himalaya, presentano processi di produzione di CO 2 in profondità. Le emissioni vengono rilasciate attraverso circuiti idrotermali in presenza di sorgenti calde localizzate…

AndreaLanfri

Obiettivo Everest per l’alpinista amputato Andrea Lanfri

L'atleta paralimpico lucchese, dal 2015 senza gambe e senza sette dita delle mani, partirà il 23 marzo con Luca Montanari. Il suo progetto prevede la salita di tutte le seven summits. La prima, il Monte Bianco, è già stata raggiunta nel 2020

Moro e Txicon hanno rinunciato al Manaslu

Si è conclusa con un nulla di fatto la spedizione invernale dell’alpinista bergamasco, al suo quarto tentativo invernale sulla grande montagna himalayana

Hervé Barmasse rinuncia all’ascensione della parete Rupal sul Nanga Parbat

"Dobbiamo dire arrivederci al nostro sogno perché le previsioni a lungo termine pronosticano l’arrivo del jet stream con vento da 70 a poco meno dì 200 km/h"

Anna Tybor Salita Manaslu

Scialpinismo primo amore

Anna Tybor è stata la prima donna a completare la discesa integrale del Manaslu (8163 m) con gli sci. La formazione ricevuta come volontaria del Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico le ha permesso di muoversi con notevole sicurezza, sia…

Casarotto Ridge of No Return

Renato Casarotto, diciotto anni di scalate irripetibili

Precipitato 35 anni fa in un crepaccio ai piedi del versante meridionale del K2, oltre a essere entrato nel Gotha della grande storia dell’alpinismo, continua a vivere nella memoria degli scalatori di oggi

Alpine Club, una mostra sui primi tentativi di ascensione dell’Everest

Lo scorso 22 giugno, nella sede londinese dell’Alpine Club britannico ha aperto al pubblico la mostra "Everest: By Those Who Were There”