La testata online del Cai “Lo Scarpone” si ingrandisce

Il rinnovamento del sito, che rientra nel progetto Cai-Cultura, prevede una sezione blog con punti di vista su temi specifici e un'area dedicata alle attività del Cai, oltre a uno spazio con articoli quotidiani sull'attualità della montagna e racconti di alpinismo. Il sito ospiterà inoltre una web-tv con servizi giornalistici e video tutorial

Alpi Giulie

Le Alpi Giulie innevate © Cai

 «Il nostro obiettivo è far diventare la testata online del Cai Lo Scarpone un grande portale sulla montagna». Queste le parole con le quali Marco Albino Ferrari (Direttore editoriale e Responsabile delle attività culturali del Club alpino italiano) annuncia la trasformazione del sito. Un’operazione che rientra nel nuovo progetto Cai-Cultura, il cui obiettivo è la creazione di sinergie tra i settori che già si occupano di cultura all’interno del Sodalizio.

Le nuove sezioni del sito

Uno dei pilastri del progetto è il potenziamento del dialogo tra il nuovo periodico bimestrale La Rivista del Club alpino italiano e Lo Scarpone, che diventerà il luogo dell’attualità e delle notizie.

«Il nuovo portale sarà suddiviso in diverse sezioni, tra le quali un appuntamento quotidiano con un blogger che darà il proprio punto di vista su temi specifici, un’area dedicata alle attività e alle iniziative delle realtà territoriali del Cai e un’altra con articoli quotidiani sull’attualità alpinistica e culturale riguardante le Terre alte», continua Ferrari.

Una Montagna Di Amicizia_Sabato31agosto (36)

In cammino sui Monti della Laga © Cai

La web-tv

Non solo, il nuovo Scarpone ospiterà anche una web-tv,

«con servizi giornalistici e un programma di e-learning, che comprenderà una serie di video-tutorial incentrati sulla corretta frequentazione dell’ambiente montano».

Ferrari conclude aggiungendo che il nuovo sito «avrà un curatore o una curatrice, che sarà selezionato o selezionata con lo spoglio dei curricula arrivati con le adesioni alla “Manifestazione di interesse all’assunzione dell’incarico di referente del web del Club Alpino Italiano”».
Il nuovo sito sarà online nel mese di marzo 2023, in concomitanza con l’uscita del primo numero della nuova Rivista del Club alpino italiano.