L’Appennino di Emilia-Romagna, Toscana e Liguria nel primo volume delle guide ufficiali “Sentiero Italia CAI”

Acquistabile da oggi, il libro di Andrea Greci conduce alla scoperta delle 49 tappe da Bocca Trabaria al Colle di Cadibona, nel momento dell'anno migliore per percorrerle. Nel volume relazioni dei percorsi, schede tecniche, mappe, profili altimetrici, approfondimenti culturali e numerose fotografie

Sentiero italia Appennino Tosco-Emiliano

Il Sentiero Italia CAI sul crinale tosco-emiliano © Fabrizio Scantamburlo

Il giorno è finalmente arrivato. Oggi esce in libreria il primo volume della collana delle guide ufficiali Sentiero Italia CAI, dedicato all’Appennino Settentrionale. Realizzato da Andrea Greci il libro descrive 49 tappe, da Bocca Trabaria al Colle di Cadibona. Questo significa tutto il percorso del Sentiero Italia CAI sull’Appennino Tosco-Romagnolo, Tosco-Emiliano e Ligure, con dettagliate relazioni dei percorsi, schede tecniche, piccole mappe degli itinerari, profili altimetrici, approfondimenti culturali e numerose fotografie.

Un territorio vasto, vario e ricco di storia e biodiversità

Dalle silenziose foreste dell’Alpe della Luna ai crinali affacciati sul Mar Ligure del gruppo del Beigua, dagli immensi boschi del Casentino ai panorami sconfinati del crinale tosco-emiliano, dalle balze romagnole alle piramidi ofiolitiche dell’Aveto, il volume descrive un territorio tanto vasto quanto vario per geologia e paesaggi. Un territorio montano ricco di una straordinaria biodiversità e nello stesso tempo scrigno prezioso di una storia millenaria.

Copertina Sentiero italia Vol.6

La copertina del sesto volume

Accurati sopralluoghi e meticolose ricerche

La pubblicazione è frutto di accurati sopralluoghi eseguiti in prima persona dall’autore (così come avverrà per tutti i volumi della collana), che ha seguito sul campo il percorso del Sentiero. A questo si aggiunge un altrettanto meticoloso lavoro di ricerca, con l’obiettivo di restituire al lettore non solo la descrizione dei luoghi, ma anche tutti gli strumenti necessari per percepire l’enorme patrimonio culturale, naturalistico e storico con cui il Sentiero italia CAI permette di entrare in contatto.

Dodici volumi disponibili a cadenza mensile

Come anticipato, la collana di guide “Sentiero Italia CAI”, edita da Idea Montagna in collaborazione con il Club alpino italiano, non seguirà l’ordine geografico del sentiero. I dodici volumi, che usciranno a cadenza mensile, saranno infatti disponibili nel momento dell’anno più idoneo alla percorrenza del tratto descritto.

Prato Spilla Segnaletica

Segnaletica a Prato Spilla (PR) © Cai

Prima uscita nel periodo migliore per camminare sull’Appennino Settentrionale

Questa prima uscita (il volume 6 della collana) arriva in libreria alle porte della breve primavera appenninica. Il periodo compreso tra fine aprile e metà giugno, insieme a ottobre, è forse il più bello per scoprire queste piccole grandi montagne. Mentre le ultime chiazze di neve punteggiano ancora le cime più elevate del settore centrale dell’Appennino settentrionale, alle quote inferiori i faggi e i castagni si rivestono di foglie di un verde brillante e luminoso, le fioriture rivestono di tutti i colori dell’arcobaleno le praterie delle dorsali più alte come il sottobosco dei boschi più fitti. Gli animali riconquistano gli spazi fino a poche settimane prima ancora ostaggio dell’inverno, rompendo il silenzio con colorati battiti d’ali tra i rami e delicati galoppi tra i prati ricoperti di crochi. I laghi cristallini dell’Appenino Tosco-Emiliano, i torrenti impetuosi e le cascate dell’Appennino Tosco-Romagnolo, la superficie luccicante del Mar Ligure in lontananza, fanno da scenografico sfondo a quasi tutte le tappe. In pochi chilometri si può infine passare da ambienti dalle connotazioni alpine a luoghi dove assaporare già il profumo di Mediterraneo.

Sentiero italia Liguria

In cammino sul Sentiero Italia CAI in Liguria © Bruno Parodi

Presentazione al Trento Film Festival

La prima uscita e l’intera collana saranno presentate ufficialmente in occasione della serata-evento online “Il fascino del lungo cammino” al prossimo Trento Film Festival. Venerdì 7 maggio alle 21 parteciperanno il direttore di Idea Montagna Francesco Cappellari, lo scrittore Erri de Luca, il Presidente generale e il Vicepresidente del Cai, rispettivamente Vincenzo Torti e Antonio Montani, e il direttore di Meridiani Montagne Paolo Paci. L’appuntamento potrà essere seguito sui canali social del festival (Facebook e Youtube) e sulla pagina Facebook ufficiale del Cai.

Sentiero Italia CAI – Da Bocca Trabaria a Colle di Cadibona è acquistabile in libreria a un prezzo di 27 euro e sugli store online di Idea Montagna e Club alpino italiano. Su store.cai.it prezzo scontato per Soci e Sezioni.