Cai Bronte, una palestra di arrampicata nei monti Nebrodi

Una palestra di arrampicata a Troina (sui monti Nebrodi, in provincia di Enna) per diffondere questa pratica sportiva e avvicinare i giovani alla montagna

A Troina, la palestra di arrampicata © Cai Bronte

Una palestra di arrampicata a Troina (nei monti Nebrodi, in provincia di Enna) per diffondere questa pratica sportiva e avvicinare i giovani alla montagna. Un’iniziativa del Cai Bronte che ha deciso di installare l’impianto di proprietà del Gruppo Regionale nel centro siciliano, che si trova alle pendici dei Monti Nebrodi a oltre mille metri di quota.

Una palestra nel parco

L’arrivo della palestra mobile nel parco cittadino dedicato a Baden Powell è stata patrocinata dallo stesso Comune di Troina e consentirà, previa prenotazione, di sperimentare anche ai residenti nei centri vicini il piacere di raggiungere un appiglio e spingersi ancora più in alto.

L’iniziativa è stata voluta da Antonio Longhitano, presidente della Sezione di Bronte e da tutto il consiglio direttivo grazie al supporto di un Gruppo di soci presente nella cittadina della provincia di Enna. Storicamente nota per essere stata la prima capitale normanna della Sicilia. La palestra sarà fruibile per tutta l’estate. Alla presentazione dell’iniziativa è intervenuto Mario Laudani, consigliere del Cai Sicilia insieme al presidente regionale dell’Alpinismo giovanile, Angelo Spitaleri.