Cai Reggio Emilia, i nuovi appuntamenti sulla sicurezza in ambiente innevato

Proseguono gli incontri organizzati dal Cai Reggio Emilia dedicati alla sicurezza in montagna in ambiente innevato

ciaspole appennino reggiano

Con le ciaspole sull’Appennino Reggiano © Cai Reggio Emilia (foto di Giuseppe Cavalchi)

Dopo due serate dedicate al meteo e alla neve, curate da Stefano Ovi, che hanno visto una bella partecipazione di soci, il 29 novembre Giuseppe Cavalchi e Stefano Ovi parleranno di “Come preparare una escursione invernale in sicurezza. Attrezzatura, preparazione dell’escursione, rischi“.

Il 2 dicembre Stefano Celestini e Gian Paolo Montermini, istruttori di scialpinismo della Scuola “Bismantova” del Cai, affronteranno il tema “L’utilizzo di artva, pala e sonda. L’autosoccorso in valanga“.

«Come Consiglio Sezionale – spiega Carlo Possa, presidente della Sezione Cai di Reggio Emilia – abbiamo ritenuto necessario promuovere una serie di incontri dedicati alla sicurezza in ambiente innevato, anche alla luce del Decreto legislativo n. 40 del 28 febbraio 2021 sulla sicurezza nelle discipline sportive invernali, che andrà in vigore dal 1 gennaio 2022, e che prevede l’obbligo in determinati ambienti e situazioni del kit artva, pala e sonda anche per le escursioni con le ciaspole».

Per partecipare alle serate, che si terranno alle ore 21 nella sede del Cai in via Caduti delle Reggiane 1 H a Reggio Emilia, occorre il green pass o il tampone negativo entro le 48 ore.

È vivamente consigliata la prenotazione a: attivitasezionali@caireggioemilia.it.