Il database dei rifugi e dei bivacchi del Cai

Nel database "Unico rifugi 2.0", sono presenti tutte le schede relative alle 722 strutture di proprietà del Cai centrale e delle Sezioni. Di questi 310 sono rifugi custoditi, 65 sono incustoditi, 247 i bivacchi, 88 le capanne sociali, 10 i punti d’appoggio, uno i ricoveri di emergenza. 

Uno scatto della riapertura del rifugio Regina Margherita © Cai

Un database che racchiude tutte le strutture del Club alpino italiano: dai rifugi custoditi a quelli incustoditi, passando per i bivacchi e le capanne. Con questa raccolta dati, il Club alpino italiano ha deciso di fornire al camminatore e all’ospite delle strutture le informazioni  necessarie per poter scegliere una struttura piuttosto che un’altra.

L’home page del database Unico Rifugi Cai 2.0

Nel database “Unico rifugi 2.0”, sono presenti tutte le schede relative alle 722 strutture di proprietà del Cai centrale e delle Sezioni. Di questi 310 sono rifugi custoditi, 65 sono incustoditi, 247 i bivacchi, 88 le capanne sociali, 10 i punti d’appoggio, uno i ricoveri di emergenza.

Cominciata circa 5 anni fa, la raccolta dati è stata seguita e diretta dalla Commissione centrale rifugi e dall’ufficio centrale rifugi del Cai. Si tratta di dati provenienti dalle sezioni, ma anche dagli stessi gestori delle strutture. Sono informazioni che sono state raccolte e poi omogeneizzate per poter fornire dettagli utili all’utente finale. Oltre alla localizzazione geografica, all’altitudine e alle informazioni utili per contattare i gestori, nelle schede è indicata anche la presenza di acqua, acqua corrente, energia elettrica o servizio ristorazione.  Il motore di ricerca è utilizzabile attraverso diversi criteri e specifiche: la categoria, la tipologia (se custodito, incustodito, bivacco, capanna sociale, punto d’appoggio o ricovero d’emergenza), l’altitudine e i servizi.

L’obiettivo finale è quello di implementare il database con nuove informazioni, compresi i sentieri da percorrere per arrivarci. Senza dimenticare che in un futuro prossimo, ogni sezione avrà un proprio account attraverso il quale caricare o modificare le informazioni relative alle proprie strutture.

La scheda del Rifugio Regina Margherita, sulla punta Gnifetti del Monte Rosa © Cai

Il catalogo “unico rifugi Cai 2.0” è disponibile e consultabile online qui