La coralità del Cai a L’Aquila

Cortili, chiostri e piazze del territorio del capoluogo abruzzese il 21, 22 e 23 ottobre ospiteranno i Cori del Cai

Il Palazzo dell’Emiciclo, sede aquilana del Consiglio regionale

Oltre 200 persone, con più interventi corali sia per vie e piazze sia in sale auliche della città, in segno di vicinanza alla popolazione martoriata dal catastrofico terremoto del 2009. S’intitola “Coralità alpina in città” la complessa operazione – organizzata nelle giornate del 21, 22 e 23 ottobre -, che vedrà protagonista il capoluogo abruzzese. Oltre al Cai de L’Aquila ed il suo coro saranno coinvolti anche altri 5 cori: Edelweiss Torino, Martinella Firenze, Cai Melegnano, Cai Frosinone e Cai Roma.

Il programma:

  • Venerdì 21 ottobre:
    • ore 21.30 – Concerto del Coro CAI La Martinella e Coro CAI Melegnano (Presentazione del Coro CAI L’Aquila)
  • Sabato 22 ottobre:
    • ore 10.00 – Visita della Città con “Cantata itinerante”, inizio Fontana luminosa, a seguire esibizioni nei cortili dei palazzi storici
    • ore 15.00 – Continua la visita in Città con “Cantata itinerante”, nei cortili dei palazzi storici e nel centro della città
    • ore 17.30 – Ritrovo di tutti i cori alla Villa Comunale
    • ore 18.30 – Concerto nel piazzale dell’Emiciclo Regionale alla Villa Comunale con la partecipazione di tutti i cori
    • ore 20.30 – Fine concerto, cori liberi per la serata (in caso di maltempo il concerto verrà spostato all’Auditorium del Conservatorio A. Casella e posticipato alle ore 21.30, dopo la cena)
  • Domenica 23 ottobre:
    • ore 09.00 – Appuntamento dei cori, in divisa, presso la Fontana Luminosa (piazza Battaglione Alpini L’Aquila). A seguire “Passeggiata Fotografica” che toccherà i seguenti punti di interesse: Castello, Piazza Regina Margherita (esibizione Coro Edelweiss), Basilica di San Bernardino (foto ricordo cori sulla scalinata), Piazza Duomo (canti d’insieme), Basilica di Collemaggio
    • ore 12.30 – Pranzo finale presso il ristorante La Posta (Poggio Picenze, AQ)
    • ore 15.00 – Saluti e partenza dei cori

Consulta la locandina dell’evento