Un negozio americano di montagna aperto da oltre un secolo

Il documentario “North Country” di Nick Martini, disponibile da questa settimana sulla piattaforma di streaming “InQuota”, racconta le vicende di una famiglia di immigrati libanesi che, nelle aspre White Mountains del New Hampshire, ha tenuto aperta la propria attività 365 giorni l'anno dal 1920

Film North Country

Il film “North Country” © Trento Film Festival

Racconta la storia del negozio di articoli sportivi di montagna della famiglia Lahout, nelle aspre White Mountains del New Hampshire, il nuovo film disponibile da questa settimana su “InQuota” la piattaforma di streaming di Cai e Trento Film Festival.

Il documentario North Country di Nick Martini (Stati Uniti, 2019, 22 minuti) racconta le vicende di una famiglia di immigrati libanesi che ha tenuto aperta la propria attività 365 giorni l’anno dal 1920, ininterrottamente.
Mentre l’e-commerce e le grandi catene hanno spogliato il paese di rivenditori indipendenti locali, questa famiglia ha resistito per un secolo, sconfiggendo Grande Depressione, 2a Guerra Mondiale, “Dot Com Crash” e recessione. Una storia senza tempo del sogno americano che, attraverso passato e presente, fa comprendere allo spettatore la vera radice del successo del negozio.

NorthCountry_Movie Poster_1200x1500

 

Con “InQuota”, Trento Film Festival e Cai (attraverso il Centro di Cinematografia e Cineteca) intendono portare nelle case e sui dispositivi di tutti gli appassionati tanti film di alpinismo, avventura e natura, per la prima volta in un unico abbonamento.
Il costo dell’abbonamento annuale è di 50 euro: gli oltre 10mila utenti già registrati sulla piattaforma in occasione delle scorse edizioni del Festival hanno ricevuto un codice sconto per sottoscrivere l’abbonamento al costo di 40 euro, mentre per i soci Cai è prevista un’ulteriore speciale offerta a 30 euro.
Tutte le informazioni per abbonarsi e per scoprire i film online su www.inquota.tv