Pagine di montagna, la newsletter dei libri del Cai

Una newsletter bimestrale nata con l'obiettivo di promuovere e condividere il patrimonio espresso dalle opere e dai titoli selezionati dal Club alpino

Cieli neri di Irene Borgna © Club alpino italiano

Pagine di montagna nasce con l’obiettivo di promuovere e condividere con soci, non soci e amanti della letteratura di montagna, il patrimonio letterario e culturale espresso dalle opere e dai titoli selezionati dal Club alpino italiano e pubblicati dallo stesso Sodalizio in collaborazione con altre case editrici.

Promossa dal Comitato operativo editoriale, una newsletter bimestrale che nasce con l’intento di consigliare le ultime novità e con un occhio di riguardo a tutti i titoli che compongono il catalogo. Senza dimenticare i contenuti social, gli eventi e le iniziative che coinvolgono gli autori. Infine, una rassegna di citazioni e pensieri sui libri del Cai, estratta dagli articoli pubblicati sulle testate nazionali. Allo stesso tempo, verrà dato ampio spazio alla manualistica con una selezione di titoli, ai post e ai contenuti video e foto pubblicate sulle pagine social del Club alpino italiano e sulla pagina instagram i libri del Cai.

Il primo numero della newsletter esce martedì 9 marzo, e condividerà con i lettori una serie di titoli di autrici, che, con il loro sguardo, hanno raccontato la montagna e le terre alte. Da “Non sono un’alpinista” di Bianca di Beaco a “La montagna vivente” di Nan Sheperd e “Il pastore di stambecchi” di Louis Orieller con Irene Borgna. Per quanto riguarda la sezione Novità di montagna verranno presentati, “Cieli Neri” di Irene Borgna e “La sentieristica nella normativa e nella giurisprudenza” di Gian Paolo Boscariol, ultime uscite del Club alpino italiano.

Per iscriversi è necessario compilare e inviare il form disponibile qui.