Cai Reggio Emilia, un’escursione lungo il Sentiero Italia CAI

Domenica 10 ottobre la Sezione Cai di Reggio Emilia organizza un'escursione sul crinale appenninico, lungo un itinerario del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano che percorre un tratto del Sentiero Italia CAI

Le faggete della Lama di Mezzo © Cai Reggio Emilia

Domenica 10 ottobre la Sezione Cai di Reggio Emilia organizza una escursione sul crinale appenninico, lungo un itinerario del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano che percorre un tratto del Sentiero Italia CAI. Il percorso è adatto ad escursionisti esperti e ben allenati, presentando un tratto con difficoltà EE.

Partendo dal Passo di Pradarena (1576 m), gli escursionisti imboccheranno in territorio, toscano il sentiero 00 in direzione sud-est fino al Passo della Comunella (1619 m) per poi proseguire passando sotto al Monte Sillano (1874 m) e raggiungere il Monte di Soraggio (1850 m). Lungo questo tratto si può ammirare un magnifico panorama: proprio di fronte le Alpi Apuane e sotto le vallate della Garfagnana. Proseguiremo poi verso le Porraie con uno spettacolare percorso che si affaccia sulle vaste distese di faggi dell’alta val d’Ozola e con di fronte la lunga dorsale del Monte Cusna. Successivamente, con il 639, si attarverseranno una serie di vaste faggete.

Il percorso prevede un dislivello di 600 metri in salita e 600 discesa, per una durata di circa 6 ore soste escluse.

tutte le info le trovate qui