La Val Grande, sopra e sotto le montagne

Sabato 10 luglio, saranno protagoniste le grotte che si aprono nel Sesia Val Grande UNESCO Geopark. I relatori sono Gian Domenico Cella (Direttore scientifico del Gruppo Grotte CAI Novara) e il biellese Renato Sella, già responsabile del catasto grotte del Piemonte

Il Monte Fenera © Alberto Orlandini, Wikipedia

Nell’ambito dell’anno internazionale delle grotte e del carsismo, “Scrigni di Pietra sopra e sotto le montagne” è una manifestazione organizzata da Sesia Val Grande GeoPark, in collaborazione, tra gli altri, del Club alpino italiano. Un lungo programma di iniziative ed eventi che vanno da maggio a settembre, con escursioni e convegni.

La locandina dell’iniziativa © Cai Novara

Le grotte della Val Grande

L’evento da segnarsi è  quello di sabato 10 luglio, con due conferenze con filmati che verranno tenute nella sala conferenze del museo archeologico e palentologico Carlo Conti di Borgosesia. Gli argomenti vertono sulle grotte che si aprono nel Sesia Val Grande UNESCO Geopark e sulla storia delle scoperte che si sono susseguite al Monte Fenera. I relatori sono Gian Domenico Cella (Direttore scientifico del Gruppo Grotte Cai Novara) e il biellese Renato Sella, già responsabile del catasto grotte del Piemonte.

Qui è disponibile il programma degli eventi.