Via normale allo Jôf di Montasio, manutenzione straordinaria ai tratti attrezzati

La Commissione giulio carnica sentieri e rifugi del Cai Friuli Venezia Giulia rende noto che lunedì 13 giugno inizieranno i lavori che riguarderanno la ferrata e la Scala Pipan. Il tratto dalla Forca dei Disteis alla cima dello Jôf sarà dunque chiuso fino a fine lavori, presumibilmente entro il 15 luglio

normale al montasio

La via normale al Montasio © Cai Fvg

Lunedì 13 giugno avranno inizio i lavori di manutenzione straordinaria ai tratti attrezzati (via ferrata e Scala Pipan) della via normale allo Jôf di Montasio. Gli interventi termineranno presumibilmente entro il 15 luglio, salvo prolungamenti causati da condizioni meteo avverse.

Tratto chiuso fino a fine lavori

Nei giorni precedenti l’avvio dei lavori e nel periodo di durata degli stessi, con apposita ordinanza del Comune di Chiusaforte, verrà vietato il transito a tutti gli escursionisti, con qualsiasi mezzo, sia in salita che in discesa, sul tratto di sentiero dalla Forca dei Disteis alla cima dello Jôf di Montasio, compreso il sentiero attrezzato Leva (quest’ultimo comunque inagibile).
A comunicarlo la Commissione giulio carnica sentieri e rifugi del Cai Friuli Venezia Giulia.

mappa 663af

La mappa con il tratto chiuso

Un ammodernamento necessario

Situata in una zona molto frequentata delle Alpi Giulie, sopra i pascoli degli Altipiani del Montasio, la storica Scala Pipan permette un’agevole salita alla via normale sul versante meridionale dello Jôf di Montasio (2753 m).

«La struttura da anni necessitava di un importante ammodernamento con l’adeguamento alle attuali norme di sicurezza», si legge in una nota del Cai Friuli Venezia Giulia. «I lavori programmati prevedono la sostituzione integrale dei tratti attrezzati presenti, con operazioni di disgaggio e messa in sicurezza della parete».