Cai Lazio, “una montagna di salute” nel parco regionale Monti Catillo e Sterparo

La giornata si inserisce all'interno del programma di “Una montagna di salute”, iniziativa organizzata dalla Commissione Centrale Medica e parte del programma del Festival dello Sviluppo Sostenibile 2021

La riserva naturale del Monte Catillo © Wikipedia, LPLT

In occasione del Festival dello Sviluppo Sostenibile 2021 indetto dall’ASviS (Alleanza Italiana Sviluppo Sostenibile ), il Club Alpino Italiano partecipa all’evento con numerose iniziative. In particolare, il prossimo 10 ottobre,  la  Commissione regionale medica Cai Lazio e le Sezioni Cai di Roma e di Tivoli propongono un’escursione sul parco regionale Monti Catillo e Sterparo per evidenziare e sottolineare la stretta interdipendenza tra mondo animale, vegetale e ambientale.

La locandina dell’evento © Cai Lazio

La giornata si inserisce all’interno del programma di “Una montagna di salute”, iniziativa organizzata dalla Commissione Centrale Medica che sarà l’occasione per parlare dell’ambiente montano come fonte di salute e benessere sostenibile. La montagna accoglie tutti, giovani e meno giovani, in salute o meno, ma il presupposto nell’avvicinarla è il rispetto e la salvaguardia in ogni ambito. Solo avendone cura potremo continuare a godere di panorami indimenticabili e a vederci restituire benessere e salute sotto ogni forma, fisica e mentale. Ci saranno esperti di tutela ambientale, geologi e medici per illustrare brevemente alcuni aspetti del loro campo e rispondere alle vostre domande.

L’escursione si svolge nel Parco regionale a ridosso dell’abitato di Tivoli, non impegnativa ma remunerativa per il panorama. Saliremo verso il Colle Lecinone prima attraverso una sterrata poi un sentiero: da lì seguendolo sotto cresta arriveremo al Monte Sterparo. Vista su Roma fino al mare, foschia permettendo, monti Sabini, il Soratte e i Lucretili. Breve sosta, poi attraverso un anello torneremo alla sterrata : una deviazione di 5 minuti porterà i camminatori ai resti di una cisterna romana.