La fisiologia dell’alta quota protagonista al Rifugio Monte Bianco

Lunedì 22 agosto Giuseppe Miserocchi presenterà il suo recente libro “Sfiorare il cielo”, edito dal Cai, che ripercorre le avventurose osservazioni scientifiche del passato per far comprendere come l'organismo umano risponde all'alta montagna. L'evento è organizzato da Fondazione Courmayeur Mont Blanc

Everest (8.848 m) e Nuptse (7.861 m) al tramonto

Everest e Nuptse al tramonto (acquerello pubblicato nel libro) © Giuseppe Miserocchi

Un libro che ripercorre le avventurose osservazioni scientifiche del passato per far comprendere come l’organismo umano risponde all’alta montagna.
Questo, in estrema sintesi, il contenuto di Sfiorare il cielo. Le grandi conquiste alpinistiche e lo sviluppo delle conoscenze sulla fisiologia dell’alta quota di Giuseppe Miserocchi, edito dal Cai lo scorso aprile.

Una corretta e salutare frequentazione della montagna

Attraverso storie di alpinismo e di alpinisti, la pubblicazione si propone come un’agile guida per una corretta e salutare frequentazione dell’ambiente montano, grazie a spiegazioni scientifiche e suggerimenti indispensabili a tutti coloro che intendano avvicinarsi correttamente alle alte quote.
Entrando nel dettaglio, Miserocchi ripercorre tre importanti salite alpinistiche del passato (il Monte Bianco, la Punta Gnifetti al Monte Rosa e l’Everest), attraverso le quali descrive le più importanti scoperte in ambito medico-fisiologico collegate alla frequentazione della montagna. Non mancano indicazioni e suggerimenti utili per vivere appieno l’esperienza del trekking e dell’arrampicata prevenendo le complicazioni che potrebbero sorgere in quota.

Locandina 22 agosto Miserocchi_3

La locandina dell’evento

La presentazione al Rifugio monte Bianco

Lunedì 22 agosto alle 17 l’autore lo presenterà al Rifugio Monte Bianco, in Val Veny, in occasione di un evento organizzato da Fondazione Courmayeur Mont Blanc. Dopo l’introduzione del presidente della fondazione Waldemaro Flick, interverrà, oltre a Miserocchi, il presidente di Fondazione Montagna Sicura Guido Giardini. In rappresentanza del Cai parteciperà il presidente del Gruppo regionale Valle D’Aosta Piermauro Reboulaz.

Sfiorare il cielo, oltre che nelle librerie specializzate, è disponibile sullo store online del Cai a un prezzo di 17 euro. I Soci del Cai possono acquistarlo a un prezzo scontato.