Online i sentieri dell’Appennino parmense

Sul nuovo portale curato dal Cai Parma presenti, per ogni itinerario, cartografia aggiornata e tracce gps, oltre a beni storici, punti d'acqua, rifugi e bivacchi che si possono incontrare durante il cammino

Sentiero Italia Prato Spilla

Prato Spilla, giovani escursionisti sul Sentiero Italia CAI (2019) © Cai

Da oggi programmare un’escursione a piedi o in mountain bike sull’Appennino parmense è più semplice grazie all’iniziativa della Sezione Cai di Parma. È infatti online da qualche giorno il nuovo portale sentieri.caiparma.it, che contiene, spiega una nota della Sezione,

«tutti i dati necessari per affrontare le uscite informati e con quel valore aggiunto in più dato dalle foto e descrizioni dei soci esperti che hanno collaborato a questo progetto».

Portale sentieri Parma

Il nuovo portale sui sentieri dell’Appennino parmense

Cartografia, tracce gps e punti di interesse

Entrando nel dettaglio, sono presenti una cartografia sempre aggiornata dalla Commissione sentieri e le tracce gps da scaricare. Il tutto corredato da 750 beni storici minori, 270 punti acqua e 500 posizioni della segnaletica dei sentieri, oltre a rifugi e bivacchi.

Sentiero Italia CAI Appennino Parmense

Segnaletica del Sentiero Italia CAI sull’Appennino parmense © Cai

Online i videoclip tutorial

Il nuovo portale è raggiungibile anche dal sito www.caiparma.it, dove sono inoltre presenti i videoclip tutorial per una panoramica delle funzionalità