Venticinque anni in montagna per “Vivere l’Ambiente”

Sarà sul filo conduttore della “bellezza” il programma 2021 del coordinamento di Operatori Tam di varie Sezioni Cai del Nord-Est. Via con una serata online il 17 aprile, poi, pandemia permettendo, altri due incontri e tredici escursioni fino a novembre

Monte Nuvolau da Passo Giau

Monte Nuvolau da Passo Giau © Maria Grazia Brusegan

«Sono stati 25 anni di ambiente e cultura, crode e boschi, arte e paesaggio, biodiversità e panorami, collaborazioni, condivisioni e partecipazioni». Scrive così il gruppo “Vivere l’Ambiente”, un coordinamento di Operatori tutela ambiente montano di varie Sezioni venete e friulane del Cai che ogni anno lavora su un tema e un programma comuni.

«25 anni sono un lungo percorso e per questa ricorrenza abbiamo deciso di dedicare il programma alla bellezza. Meglio sarebbe dire alle bellezze che la montagna, l’ambiente e le persone offrono».

Vivere l'ambiente 2021

Il manifesto dell’edizione 2021 di “Vivere l’ambiente”

Tema 2021 “La bellezza è…”

Come ogni anno, è stato dunque messo a punto un programma di tre serate e tredici escursioni in ambiente in varie regioni da aprile a novembre. In questo 2021, naturalmente, per rispettarlo molto dipenderà dalle restrizioni in vigore nei periodi in cui si terranno le uscite. Gli appuntamenti sono curati da otto Sezioni Cai (Asiago, Codroipo, Dolo, Feltre, Mestre, Rovigo, Schio e San Donà di Piave), dall’Arcam Mirano e dalla Giovane Montagna Mestre.

«Sul filo conduttore della bellezza e nella scelta che abbiamo dovuto fare tra le tante situazioni e itinerari possibili – continua la presentazione – abbiamo voluto mettere a fuoco le tematiche del calendario della Commissione Centrale Tam e altre consone al nostro spirito: Natura 2000, biodiversità, Unesco, architettura e arte, paesaggi e panorami, e non ultima Ia bellezza della collaborazione e della condivisione».

Vivere l'Ambiente 2021 serata Inaugurale

La locandina della serata inaugurale

Serata inaugurale online il 17 aprile

Si inizia con l’incontro online inaugurale “25 anni di collaborazioni, condivisioni e partecipazioni”, che si terrà sabato 17 aprile alle 20:45.
La serata potrà essere seguita su Zoom o sul gruppo Facebook Vivere l’Ambiente.

«L’impegno di sensibilizzare, di far conoscere, di promuovere e valorizzare l’ambiente è stato portato avanti con gioia, impegno, piacere, arricchimento. Questo sia per chi ha lavorato per la realizzazione dei programmi e sia per chi vi ha partecipato. In tutti questi anni abbiamo cercato e voluto far emerge ed affrontare sia le eccellenze e sia le problematiche ambientali, con la consapevolezza che proprio l’agire umano può esserne la causa e quindi della necessità di un comportamento più responsabile».

Clicca qui per scaricare il volantino con il programma completo.

Per maggiori informazioni: www.viverelambiente.it