L’oudoor nel Lazio, tra tutela, sviluppo, turismo e prevenzione

Organizzato dal Cai Lazio, Cnsas e altre associazioni, il convegno è in programma il 23 settembre a Colleferro. Si potranno seguire i lavori in presenza o in streaming

Una Montagna Di Amicizia_Sabato31agosto (36)

In cammino sui Monti della Laga © Cai

«Per la prima volta le principali associazioni outdoor del Lazio organizzano una tavola rotonda focalizzata su come vivere e valorizzare l’ambiente naturale della nostra regione in sicurezza». Con queste parole il presidente del Cai Lazio Amedeo Parente presenta la tavola rotonda “L’outdoor nel Lazio: tutela e sviluppo, turismo e prevenzione”, in programma giovedì 23 settembre alle 10 a Colleferro (RM), presso il Teatro comunale Vittorio Veneto.

locandina outdoor lazio

La locandina dell’evento

Dall’analisi del contesto alle proposte

Promosso dalle diramazioni regionali di Cnsas, Cai, FederTrek e Aigae, l’appuntamento intende analizzare il contesto del territorio laziale e dei comportamenti dei frequentatori, evidenziando in particolare quelli adeguati per minimizzare il rischio di incidenti, fino ad arrivare a cosa fare per attivare i soccorsi in caso di necessità.
Dopo il focus sulle istituzioni coinvolte con le relative responsabilità, si passerà alle proposte, in ottica di miglioramento della collaborazione tra enti, della sicurezza, dell’accessibilità e della tutela degli ambienti naturali.

Cai_Collefarro_Sibillini

Escursionisti Cai Colleferro sui Sibillini © Cai Colleferro

Partecipazione in presenza o in streaming

Sia per partecipare in presenza che da remoto è necessario registrarsi qui.
Patrocinano l’evento Regione Lazio, Ares 118, Uncem Lazio, Anci Lazio, Comune di Colleferro e Compagnia Dei Lepini.

Per informazioni o assistenza nella registrazione: segreteriaregionale@soccorsoalpinolazio.it