“Il CAI per il Nepal”, raccolti € 138.497,86. La sottoscrizione resta aperta

La somma raccolta è aggiornata al primo luglio 2015.

La Sede centrale del CAI ha comunicato che, in data 1 luglio 2015, la somma raccolta dalla sottoscrizione “Il CAI per il Nepal” ammonta a € 138.497,86. Visto lo spirito di solidarietà dimostrato dai Soci, il Sodalizio ha deciso di tenere aperta la raccolta fondi presso la Banca Popolare di Sondrio – Agenzia 21 di Milano - IBAN IT76W0569601620000010354X93.



Leggi tutto...

La Patagonia di padre De Agostini, i Pirenei in mountain bike e i Lou Dalfin 'trovatori delle montagne' nel numero di agosto di Montagne360

Il portfolio fotografico dedicato ai viaggi nelle terre australi, alla “fin del Mundo”, di padre Alberto Maria De Agostini, la traversata dei Pirenei in mountain bike “da mare a mare” e…

Leggi tutto...

Spedizione in Pakistan per i 40 anni della Scuola di alpinismo Guido Della Torre

Venerdì 31 luglio partirà la spedizione alpinistica nel Karakorum con cinque componenti della Scuola di Alpinismo Guido della Torre, protagonisti di una grande avventura. Si tratta di Walter…

Leggi tutto...

SAT Fondo, le iniziative in vista del Congresso 2015

Giovedì 30 luglio in teatro (ore 21) a Dambel la Sezione Sat di Fondo organizza la serata «I nostri sentieri», con presentazione del nuovo volume sui sentieri ed i monti del Trentino, curata da…

Leggi tutto...

La riscoperta di Michele Jacobucci al Rifugio Garibaldi del CAI L'Aquila

Domenica 26 luglio, nello splendido scenario del Rifugio Garibaldi a quota 2230 metri, sul Gran Sasso d'Italia, il Cai L'Aquila ha organizzato una tappa della manifestazione nazionale "Rifugi di…

Leggi tutto...

Il rifugio Zilioli torna alla Sezione di Ascoli Piceno.

Il rifugio si raggiunge da Forca di Presta (1h 45min), oppure dal paese di Foce di Montemonaco (3h 40min). La sua collocazione strategica permette di effettuare traversate o escursioni ad anello di…

Leggi tutto...

La Commissione Europea vara la Strategia macroregionale alpina

L'approvazione, da parte della Commissione Europea, del piano d'azione per la Strategia macroregionale alpina costituisce un grande risultato. Per la prima volta, l'Europa riconosce la soggettività…

Leggi tutto...

“Rifugi di cultura” va in Campania e Lazio

La terza edizione della manifestazione del CAI “Rifugi di cultura” farà tappa nell'Italia centro meridionale tra venerdì 31 luglio e domenica 2 agosto, precisamente in Campania e Lazio.…

Leggi tutto...

Carta Istituto Geografico Centrale n. 1 - Valle di Susa, Chisone e Germanasca

È uscita la nuova edizione aggiornata a luglio 2015 della cartina scala: 1.50.000 della Valle di Susa, Chisone e Germanasca con aggiornamenti importanti per gli escursionisti quali la GTA (Grande…

Leggi tutto...

Appartenenza a territori alpini: gli Junior Ranger di Alpenverein e CAI Alto Adige partecipano all'iniziativa internazionale "Giovani in vetta"

L'iniziativa internazionale "Giovani in vetta" è stata posta in essere per la prima volta congiuntamente da ALPARC (rete delle aree protette alpine) in collaborazione con Educ'Alpes (rete francese…

Leggi tutto...

Una nuova via dedicata a Renato Coppe sulle Pale di San Martino

Arrampicare con i chiodi costruiti in casa. Nell'era delle falesie, dello spit e del trapano a batterie pare storia antica. Eppure qualcuno resiste. E va ancora a caccia di vie da salire in stile…

Leggi tutto...

Chiusa la via italiana al Cervino, alpinisti restano bloccati a quasi 4.000 metri

Dopo l'ordinanza di chiusura della via italiana al Cervino, in salita e in discesa, a seguito di alcune frane nella zona della Chemine'e, circa 25 alpinisti sono rimasti bloccati in un rifugio. Molti…

Leggi tutto...

Puntare sui sentieri per il futuro del turismo montano e del Paese

Per il CAI il turismo lento e sostenibile è la formula su cui puntare per lo sviluppo economico e culturale delle località montane. Inoltre se si considera che il riscaldamento globale, che nelle…

Leggi tutto...