Linea 7000, in viaggio nel Parco Nazionale del Pollino

Linea 7000, il progetto del camminatore Gian Luca Gasca, torna nel sud Italia, per percorrere i tratti del Sentiero Italia CAI che attraversano il Parco Nazionale del Pollino

I piani del Pollino © Vito De Laurentis

Dopo il parco dell’Etna e quello delle Foreste Casentinesi, Linea 7000, il progetto del camminatore Gian Luca Gasca, torna nel sud Italia, per percorrere i tratti del Sentiero Italia CAI che attraversano il Parco Nazionale del Pollino. Come ogni volta, si è spostato con i mezzi pubblici. Prodotto da Club alpino italiano e Sentiero Italia CAI, il video è disponibile sul canale YouTube e sulla pagina Facebook del Sodalizio.

 

Da Napoli a Cosenza, in sei ore

Il viaggio comincia a Napoli, lo snodo ferroviario più vicino per raggiungere il parco posizionato tra la Basilicata e la Calabria. Nel capoluogo partenopeo, Gasca ha incontrato Paolo Franceschini, comico e conduttore radiofonico che ama spostarsi esclusivamente in bicicletta. Da Napoli, inizia il viaggio con i mezzi pubblici (6 ore di treno fino a Cosenza e poi due autobus) per raggiungere Morano Calabro, ai confini meridionali del parco, da cui inizia il tratto di Sentiero Italia CAI.

I pini loricati visti dall’alto © Vito De Laurentis

Fino al confine con la Basilicata

Il percorso di Gian Luca prosegue fino al confine con la Basilicata. In un bivacco, lo aspetta Eugenio Iannelli, consigliere centrale del Cai. «Il Sentiero Italia CAI ha riaffermato l’escursionismo in Calabria», spiega Iannelli. «Quello che avete percorso è l’antico sentiero dei pellegrini moranesi, da loro utilizzato per raggiungere la madonna di Pollino. Un tratto di grande valore culturale e religioso» , racconta Carla Primavera, ex Presidente del Cai Castrovillari.

Gian Luca Gasca in cammino © Vito De Laurentis

Il cammino prosegue verso i piani del Pollino, dove si trovano i pini loricati: «vero simbolo del territorio», racconta Gian Luca. Infine, Gasca prosegue per San Severino Lucano, in Basilicata. Qui, finisce il Parco del Pollino e anche il viaggio del protagonista di Linea 7000, che riprende un autobus per tornare a Napoli.